IL TEAM

E LA PASSIONE

Tutto è iniziato in un garage, con un cinquantino e pochi attrezzi recuperati qua e là.

Smontando e rimontando, provando e rompendo ci siamo fatti la nostra gavetta. Non abbiamo anni di esperienza in concessionarie o in officine rinomate, abbiamo imparato tutto da soli con passione e dedizione, la stessa che usiamo tutti i giorni nel riparare, customizzare ed elaborare le Vostre moto. Veniamo dal basso, ma puntiamo in alto e con i piedi sempre per terra.
Per noi l'espressione non si può fare non esiste, tutto si può fare, con i metodi le tempistiche e le lavorazioni necessarie tutto si puÚ fare.
Per noi ogni moto è una tela bianca, e come ogni dipinto diventa unica ed irripetibile.
Per noi avere cataloghi di pezzi speciali e accessori è molto semplice, ma Il gusto di creare dei pezzi unici e su misura è tutta un'altra cosa.


La Missione

Il nostro mondo non è fatto da cronometri e tempi sul giro, da mega hospitality e polo con il colletto alzato....

Noi siamo quelli che alla domenica girano il gas per togliersi di torno lo stress, che quando entrano in pista hanno il sorriso stampato;
siamo brutti, sporchi ed a volte pure cattivi. Siamo dei motociclisti. Siamo dei meccanici.
Siamo pure dei nostalgici dei tempi andati, dei vecchi meccanici con le mani sporche d'olio e la testa piena di idee.

Se volete chiamateci pure romantici sognatori...

Andrea Pastres

Classe 1978, attirato fin da piccolo da qualsiasi cosa a motore.
Passava le ore in garage a sistemare biciclette e motorini per sè stesso e per i suoi amici. Ma la sua passione più grande sono sempre state le moto...le adora, se emozionano, altrimenti lo annoiano rapidamente.
Salta da un genere all'altro a seconda del periodo che vive. E' passato dalle stradali ai custom, dalle sportive 2t solo pista a moto da Cross.
Le ha amate tutte indistintamente e le ricomprerebbe tutte...o quasi!
Ama la cura del dettaglio, le finiture. Odia fare le cose di fretta, soprattutto la gente che gliela mette.
Apparentemente è un tipo buono ed in pace con il mondo, con il suo mondo... ma in fin de conti non è poi così tranquillo!

Loris Nando

Un motociclista atipico: ama la velocita' ma non guarda il cronometro. Vuole andar forte ma non accelera sul dritto...non è un pilota.
Lui le moto le ama, le guida e le costruisce. Il resto son tutte "cazzate".
Cinico quanto basta, rozzo e grezzo. Non fatelo arrabbiare, ci mette poco a cantarvene quattro ed è un gran bastardo. Per lui, nonostante l'aspetto, la trasparenza è d'obbligo e la parola data è legge.
Nato nel 1981. Da sempre e per sempre su due ruote, nonostante gli infortuni, gli incidenti e le disavventure.
Ha guidato qualsiasi cosa a due ruote ed ama qualsiasi cosa a due ruote ma solo a motore. L'importante è dare gas per ricevere emozioni.

VIENI A TROVARCI
NELLA NOSTRA SEDE
DI MARCON VENEZIA